Ghostscript.Net – Ricavare la copertura inchiostro

Ghostscript.Net

Nell’articolo precedente abbiamo parlato della libreria Ghostscript.Net, in questo articolo la utilizzeremo per ricavare la copertura di inchiostro di un documento pdf.

Aggiungiamo un riferimento alla libreria Ghostscript.Net

Avviamo Visual Studio, creiamo un nuovo progetto e referenziamo la libreria in questo modo

Riferimento a Ghostscript.Net

 

 

 

 

 

Nel codice importiamo i seguenti Namespace

Namespace Ghostscript

 

 

 

 

 

La prima cosa da fare è dichiarare un variabile condivisa che farà riferimento all’ultima versione di Ghostscript installata, controllare se l’interprete è installato sulla nostra macchina e istanziare la variabile.

Per questi compiti ci serviamo del seguente codice:

Public Shared gvi As GhostscriptVersionInfo = Nothing

Public Shared Sub GhostscriptInstalled()
      If GhostscriptVersionInfo.IsGhostscriptInstalled Then
          gvi = GhostScriptVErsionInfo.GetLastInstalledVersion()
      End If
End Sub

E per finire, per avere la copertura di inchiostro per ogni singola pagina divisa per singolo canale CMYK, chiamiamo il metodo GetInkCoverage della classe GhostscriptPdfInfo che restituirà una collection Dictionary con le coperture di tutte le pagine che contiene il file pdf analizzato:

Dim coverInkPages As Dictionary(Of Integer, GhostscriptPageInkCoverage) = GhostscriptPdfInfo.GetInkCoverage([nomeFilePdf], gvi)

Per accedere ad ogni singola pagina e leggere la copertura di inchiostro, basta un ciclo For Each:

For Each cov As KeyValuePair(Of Integer, GhostscriptPageInkCoverage) In coverInkPages
     Dim page As GhostscriptPageInkCoverage = cov.Value
     Console.WriteLine("Copertura inchiostro pagina: {0} - Ciano:{1}% - Magenta:{2}% - Yellow:{3}% - blacK:{4}%", page.Page, page.C, pageM, page.Y, page.K)
Next

Con questo codice vi saluto, alla prossima con un’altro esempio.

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.