Nuova partizione in esplora file dopo l’aggiornamento di Windows 10 (Versione 1803)

Spazio su disco insufficiente

Dopo aver installato l’aggiornamento di Windows 10 versione 1803, potrebbe esservi comparsa una nuova partizione in Esplora File. Nell’azienda dove lavoro è capitato su due computer. Questi ultimi ricevevano costantemente il messaggio di avere poco spazio libero sulla partizione. Anche utenti più avviati, potrebbero avere problemi a nasconderla, perché con gli strumenti grafici di Windows non è possibile farlo.

Microsoft è al corrente che, per le partizioni di sistema precedentemente nascoste, è stata assegnata una lettera in esplora file e gestione disco. Il mio consiglio è di non cancellare o formattare questa partizione poiché potrebbe portare dei malfunzionamenti a Windows.

Mentre mamma Microsoft è al lavoro per trovare una soluzione da rilasciare in un prossimo aggiornamento, possiamo percorrere due strade, ignorare nel frattempo i messaggi oppure nascondere la partizione e rimuovere la lettera manualmente.


Rimozione della lettera

Avviate la finestra del Prompt dei comandi con i diritti di amministratore, per chi non sapesse farlo,  digitate cmd nella barra di cortana, e in corrispondenza migliore cliccate il tasto destro del mouse su Prompt dei comandi e selezionate Esegui come Amministratore.

Dalla finestra appena aperta, seguite i seguenti comandi, avviamo lo strumento:

diskpart <invio>

elenchiamo la lista dei volumi della nostra macchina

list volume <invio>

prendi nota del numero indicante la lettera del volume che vuoi rimuovere e digita:

select volume [numero del volume] <invio>

se il numero indicante la lettera del volume che vuoi eliminare fosse stato 4, il comando che devi digitare: select volume 4

Infine, per eliminare la lettera dalla partizione, digita:

remove letter=[lettera del volume] <invio>

in questo caso, se la lettera che vuoi eliminare fosse la “E”, il comando da digitare: remove letter=E

Chiudi la finestra del Prompt dei Comandi, digitando:

exit

Verifica il esplora file, che la lettera della partizione non ci sia più 😉

N.B.

Se non ti senti sicuro di eseguire questi passaggi o sbagli l’esecuzione di essi, non mi ritengo per nulla responsabile degli eventuali danni che potresti provocare al sistema operativo.

Se sei interessato ad altri problemi relativi all’aggiornamento di Windows 10 versione 1803, vedi i seguenti link:

Windows 10 non vede la rete, problema con protocollo SMBv1

 

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.