Windows 10 non accede alla rete, problemi con il protocollo SMBv1

Rete non funzionante

Problemi con il protocollo SMBv1

Molti utenti di windows 10 lamentano che non riescono più a vedere alcuni computer della rete locale o addirittura l’intera rete. Windows vi permette di configurare la crittografia utilizzata per connettersi con altri computer, che per i datati è di 56 bit mentre per quelli più recenti è a 128 bit. Ciò nonostante, anche con la configurazione a 56 bit, windows non riesce ad accedere ai computer più datati. Se però apriamo una shell di comando e facciamo un ping alla macchina specificata, vedremo che la macchina ci risponde.

E allora, qual’è il problema?

In alcuni dei suoi aggiornamenti, come quello di Aprile 2018 (1803), Microsoft disabilita il protocollo di comunicazione SMBv1, che ritiene essere pericoloso in quanto mesi fa c’è stato un ampio attacco ransomware, che sfrutta proprio la vulnerabilità di questo protocollo.

Ma quindi dobbiamo riabilitare il protocollo SMBv1?

Abilitare il protocollo SMBv1, attualmente, non è proprio consigliabile, però nel caso nella vostra LAN siano presenti server o computer che utilizzano solo questo tipo di protocollo allora diventa necessario.


Soluzione:

Da “Start” > “Impostazioni” > “App” > “App e Funzionalità“, nella finestra in alto a destra scegliere “Programmi e funzionalità

oppure

dalla barra di Cortana, digitare “Pannello di controllo“, cliccare sulla prima voce trovata e scegliere “Programmi e funzionalità

Cliccare su “Attivazione o disattivazione delle funzionalità di windows

andare alla voce: “Supporto per condivisione file SMB 1.0/CIFS

e abilitare le voci: “Client SMB 1.0/CIFS” e “Server SMB 1.0/CIFS

Cliccare su OK e riavviare il sistema.

Il problema dovrebbe essere risolto.

Written by 

4 thoughts on “Windows 10 non accede alla rete, problemi con il protocollo SMBv1

    1. Ciao Michele,
      ma facendo il ping, all’indirizzo IP, la macchina di destinazione risponde?
      Perché se la risposta a questa domanda dovesse essere negativa, quest’articolo non fa a caso tuo.
      Dovresti dare un’occhiata ai servizi server e/o workstation se sono in esecuzione oppure se non ci sia un problema all’infrastruttura di rete…
      Ma le soluzioni potrebbero essere tante, l’articolo sopra copre solo il problema di rete dovuto al mancato caricamento, del sistema operativo, del protocollo Samba versione 1 ormai obsoleto per i nuovi sistemi operativi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.